indietro            

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MUSEO ALL’APERTO? SI GRAZIE

APPELLO DI INTELLETTUALI E ARTISTI PRO OPERE D’ARTE  DI CARLO BILOTTI

 

La nota vicenda delle sculture di grandi artisti del Novecento, quali Dalì, De Chirico, Manzù, Greco, Consagra, Pomodoro destinate al costituendo Museo all’aperto di Cosenza e offerte generosamente dal collezionista italo-americano Carlo Bilotti, corre il rischio di assumere toni non adeguati all’importanza culturale della proposta.

La collettività cosentina non può permettersi di rinunciare ad un’occasione storica per dotarsi di un patrimonio di opere d’arte così rilevante, che, tra l’altro, potrebbe favorire per Cosenza il riconoscimento da parte dell’UNESCO di città-museo, patrimonio dell’Umanità, con le immaginabili ricadute turistiche, economiche ed occupazionali.

Si invita, pertanto, l’Amministrazione Comunale, nella persona del Sindaco, e il Consiglio Comunale tutto, al di sopra di ogni appartenenza partitica, a voler attentamente e concretamente attivarsi in tutti i modi per portare a buon fine l’ambizioso obiettivo, studiando soluzioni adeguate, che superino ogni provincialismo e interesse di parte.

 

Cosenza, 16 settembre 2004

 

  1. Enrico Marchianò, presidente “Club UNESCO” di Cosenza
  2. Carlo De Giacomo, presidente “Italia Nostra” di Cosenza, architetto
  3. Alfredo Salzano, presidente WWF di Cosenza
  4. Tonino Cicala, vice presidente “Italia Nostra” di Cosenza
  5. Gabriella De Falco, presidente “Cosenza che vive”
  6. Tonino Sicoli, direttore artistico Centro “A. Capizzano” di Rende, critico d’arte
  7. Giuseppe Pierino,“Città Futura”
  8. Rocco Pangaro, direttore Accademia di Belle Arti di Catanzaro, artista
  9. Giorgio Reda, direttore Conservatorio Musicale “Giacomantonio” di Cosenza, musicista
  10. Gennaro Cosentino, giornalista Rai
  11. Annarosa Macrì, giornalista Rai
  12. Enzo Ferrari, preside Liceo Classico di Rende
  13. Luigi Magli, docente Accademia di Belle Arti di Catanzaro, artista
  14. Mauro Minervino, docente Accademia di Belle Arti di Catanzaro
  15. Ottavio Cavalcanti, docente Università della Calabria,
  16. Vittorio Cappelli, docente Università della Calabria,
  17. Franco Flaccavento, docente Liceo Artistico di Cosenza, artista
  18. Giulio Telarico, docente Liceo Artistico di Cosenza, artista
  19. Tonino Rizzuti, editore “Legenda” di Cosenza
  20. Salvatore Anelli, presidente Centro “Vertigo” di Cosenza, artista
  21. Rino Amato, presidente “Tolda86 teatromusica” di Cosenza, attore
  22. Enzo Le Pera, direttore Galleria d’Arte “Il Triangolo” di Cosenza
  23. Claudio Senatore, presidente “L’Unicorno Gallery Club” di Cosenza
  24. Vera Segreti, presidente “Teatro in musica” di Cosenza, attrice
  25. Maria Brunetti, critico d’arte
  26. Paolo Aita, critico d’arte
  27. Francomà, artista
  28. Franco Toscano, artista
  29. Eugenio Anselmo, architetto
  30. Raffaella Caruso, architetto
  31. Rocco Pangaro, architetto
  32. Gaetano Marchese, psicologo e poeta

 

indietro